Etichettato: dirittodisapere

The Silent State – Rapporto

The Silent State - rapporto sull'accesso
Scarica il rapporto in inglese in italiano

Nell’aprile 2013 abbiamo pubblicato The Silent State, il primo rapporto sullo stato dell’accesso all’informazione in Italia.

Da giugno 2013 il rapporto è disponibile anche in italiano.

Lo studio (realizzato originariamente in inglese) raccoglie i dati della prima rilevazione sul campo mai effettuata in Italia della capacità di cittadini e media di richiedere e ottenere informazioni da Comuni, Regioni, Ministeri e altre istituzioni pubbliche.

Lo scopo del rapporto è mettere l’Italia a confronto con altri Paesi in cui sono in vigore leggi come il Freedom of information act (Foia).

Comunicato stampa in italiano

Press release – international

 

Open Data Day: ci vediamo a Bologna il 23 febbraio!

Sabato 23 febbraio in tutto il mondo si parlerà di open data… ma soprattutto si “farà” open data!
Questo è l’obiettivo dell’Open Data Day, un incontro di cittadini per lavorare sugli open data: per capire a cosa serve “aprire i dati”, per creare applicazioni e visualizzazioni e per chiedere all’amministrazione l’adozione di politiche di apertura e trasparenza. Il tutto in un contesto informale, con voglia di collaborare e imparare.

Diritto Di Sapere c’è! Con Hacks and Hackers Bologna abbiamo organizzato una Requestathon per mostrare a tutti gli interessati a cosa può servire l’accesso agli atti in pratica e quali sono le informazioni a cui possiamo accedere e perché sono importanti per i cittadini.

…ehi, ma cosa è una Requestathon?

Semplice: vi mostreremo come fare richieste di accesso ai dati non ancora disponibili, con esempi e assistenza per la compilazione delle richieste da parte del gruppo di Hacks&Hackers Bologna e del team e degli esperti legali di Diritto Di Sapere.

L’incontro si svolgerà dalle 10 alle 13, presso l’Urban Center – Sala Borsa di Bologna e ha il supporto e l’adesione del Comune di Bologna e della Regione Emilia-Romagna. Questo è il programma della giornata.

Se siete interessati a saperne di più, ecco gli eventi dell’OpenDataDay in tutto il mondo (in Italia sono previsti incontri in diverse città). Se volete dare una mano date un’occhiata al wiki.

Se volete maggiori informazioni sull’incontro di Bologna, scriveteci… e ci vediamo sabato!