Chi siamo

Diritto Di Sapere è un’associazione senza scopo di lucro, senza discriminazione di carattere politico, creata nel 2012 grazie al sostegno dell’Open Society Foundations.
Il suo scopo, dettagliato nello statuto, è la difesa e l’espansione del diritto umano di accesso all’informazione.

L’associazione ha cinque membri fondatori (Arianna Ciccone, Helen Darbishire, Andrea Menapace, Christopher Potter e Guido Romeo) e due collaboratori (Claudio Cesarano e Angela Simone).

Il Board di Diritto di Sapere

Guido Romeo
Membro Fondatore e Direttore Esecutivo

Guido Romeo è caposervizio per la scienza a Wired e collabora con VogueLaureato all’Università di Bologna, è diplomato in giornalismo presso l’Ecole Supérieure de Journalisme de Lille. Nel 2004 è stato fellow per il giornalismo scientifico della Armenise-Harvard Foundation presso la Harvard School of Medicine e nel 2008 è stato tra i vincitori della Amundsen competition della Wfsj, la federazione mondiale dei giornalisti scientifici. Per Nòva24, l’inserto di scienza e tecnologia de Il Sole 24 Ore, si è occupato di Le città illuminate, una serie di ricerche, inchieste e conferenze, sui territori ed i centri urbani che investono in innovazione, creatività e sostenibilità. Ha inoltre prodotto e co-condotto NòvaLab24 su Radio 24, programma radiofonico che si occupa quotidianamente di ricerca, innovazione e creatività. Nel 2009 è stato insignito del premio il Voltolino per la divulgazione scientifica.
Su Twitter è @guidoromeo
.

Helen_AIE_Web

Helen Darbishire
Membro fondatore

Helen Darbishire, laureata in Filosofia della Scienza e Psicologia alla Durham University, è attivista specializzata nel diritto di accesso all’informazione. È fondatore e direttore esecutivo della ONG con base a Madrid Access Info Europe, creata nel 2006 per promuovere il diritto di accesso in Europa e nel mondo.
Prima di Access Info Europe, ha lavorato dal 1989 al 1998 come project manager e attivista per Articolo 19 e per l’Open Society Institute (1999 – 2003). Ha offerto la propria esperienza a un vasto numero di enti e ong, tra cui Unesco e Osce. Ha cofondato il Freedom of Information Advocates Network, che ha presieduto per due mandati (dal 2004 al 2010).
Su Twitter è @helen_access.

Andrea Menapace
Membro fondatore

Dopo la laurea in legge in Italia ed alcune esperienze nel settore umanitario con Caritas nei Balcani, Andrea ha collaborato come ricercatore e project manager con Migrant Rights Network, SOAT e Justice Africa a Londra.
Nel 2009 ha iniziato a svolgere attività di consulenza strategica e formazione per organizzazioni internazionali e non-governative su media digitali e innovazione sociale che lo hanno portato a lavorare in Cina, Nord Corea e India. È membro di FemS3 India e socio della Casa Editrice Il Margine di Trento.
Su Twitter è @andymenapace.

david_cabo

David Cabo
Membro del Board

David Cabo, M.Sc. in Software Engineering e B.Sc. in Psicologia, è il co-fondatore e Direttore della Civio Foundation che promuove la cittadinanza attiva attraverso la trasparenza e la data openness. Tra i progetti di Civio dondevanmisimpuestos.es, un portale per la visualizzazione del budget annuale delle amministrazioni pubbliche spagnole e tuderechoasaber.es, la piattaforma di accesso alle informazioni per la Spagna realizzata in collaborazione con Access Info Europe.
David ha anche lavorato per Access Info Europe e mySociety al lancio del sito per la trasparenza dell’Unione Europea AsktheEU.org ed è stato tra gli organizzatori del più grande Open Data hackaton in Spagna, Desafío AbreDatos.
Su Twitter è @dcabo.

Collaborano con Diritto Di Sapere

Claudio

Claudio Cesarano
Project manager

Dopo una Laurea in Lingue e Letterature Straniere all’Università di Catania, Claudio ha ottenuto la Laurea Magistrale in Studi dell’Africa e dell’Asia all’Università di Pavia specializzandosi in Diritto Internazionale. La sua tesi, infatti, analizza il ruolo dei diritti umani nel Diritto Internazionale degli Investimenti, focalizzandosi anche sui problemi di trasparenza degli arbitrati ICSID.
Claudio ha lavorato per Access Info Europe supportando le attività del Communication Team e raccogliendo dati sulle richieste di accesso ai dati nell’Unione Europea per il progetto di ricerca Transparency of Decision Making. Ha inoltre collaborato come volontario al webmagazine del Festival Internazionale del Giornalismo e con varie testate universitarie quali iblalab, Inchiostro (che ha co-diretto nel 2013) e The Boar il giornale della Warwick University, nella quale ha studiato per un semestre grazie al programma Erasmus.
Su Twitter è @clacesarano.

angela radio

Angela Simone
Project manager

Angela scrive di scienza e tecnologia per varie testate (su web e carta stampata) e ne parla in radio nella trasmissione Pigreco Party che co-produce e co-conduce su Radio Città del Capo di Bologna. E’ socia dell’agenzia di comunicazione scientifica formicablu srl, per cui idea, scrive e coordina progetti di comunicazione e public engagement sui temi di scienza e tecnologia per vari pubblici. Ha tenuto e tiene seminari di giornalismo scientifico, radio, podcasting e comunicazione per ricercatori, giornalisti, studenti universitari, di scuole medie e superiori, medici e avvocati.
Quando può, si occupa anche di ricerca sociale. Ha una laurea in Biotecnologie, un master in Comunicazione della Scienza e un Dottorato in Diritto e Nuove tecnologie. Nel 2010 è stata Visiting Fellow nel Program di Science, Technology and Society della J.F. Kennedy School of Government della Harvard University (Cambridge, Boston).
Su Twitter è @angelasimone.

Hanno fatto parte del Board di Diritto di Sapere 

Arianna Ciccone
Membro fondatore

Arianna Ciccone, laureata in filosofia presso l’Università di Napoli, è cofondatrice e direttrice del Festival Internazionale del Giornalismo di Perugia www.festivaldelgiornalismo.com.
Su Twitter è @_arianna.

Christopher Potter
Membro fondatore

Chris Potter è laureato in economia presso l’Università di Manchester e ha ottenuto un master in informatica presso l’Università di Newcastle-upon-Tyne.  Insieme ad Arianna Ciccone, Chris è cofondatore e direttore del Festival Internazionale del Giornalismo di Perugia www.festivaldelgiornalismo.com.

Hanno collaborato con Diritto Di Sapere

Antonella Napolitano

Antonella è Communications Manager per la Coalizione Italiana per le Libertà e i Diritti Civili (di cui fa parte anche Diritto Di Sapere).
E’ inoltre editor europeo di TechPresident e Civicist, due magazine online internazionali che analizzano l’impatto della tecnologia su politica e società.
Da alcuni anni si dedica alla consulenza nell’ambito della comunicazione per aziende, pubblica amministrazione, politica e no-profit; da settembre 2012 a febbraio 2015 si è occupata della comunicazione per Diritto Di Sapere. Ha pubblicato LinkedIn. La rete per trovare il lavoro dei sogni (Apogeo Editore, 2011) e Facebook e la comunicazione politica (Apogeo Editore, 2013). Laureata a Bologna con una tesi in diritto dell’informazione, nel 2005 è stata Research Fellow presso il Vassar College di New York.  Il suo blog si chiama Vassar stories.
Su Twitter è @svaroschi.

Fabio Chiusi

Classe 1980, udinese, ha conseguito due lauree (Economia e Filosofia) a Udine e Milano, e un master in Filosofia della Scienza alla London School of Economics. Dopo qualche esperienza come ricercatore universitario a progetto, ha aperto il blog ilNichilista e iniziato a collaborare con l’Espresso, occupandosi di politica e libertà di espressione in Rete. Poi un anno a Lettera43.it, e la scelta di ritornare freelance. Ora collabora con La Lettura del Corriere della Sera, l’Espresso e altre testate. È autore di due saggi pubblicati da Mimesis, a tema la retorica dell’odio in Rete e il caso WikiLeaks. Scrive principalmente di governance di Internet, tecniche di repressione e dissidenza digitale, conseguenze sociali e politiche dello sviluppo tecnologico.
Su Twitter è @fabiochiusi.